21 Set 2015

Testare le newsletter prima dell'invio. Possibile?

Anche se nel costruire la newsletter abbiamo seguito tutti i consigli e le buone pratiche più recenti, al momento dell'invio saremo comunque attenagliati da mille dubbi: "Non avrò usato caratteri troppo grandi? Forse il subject contiene termini non graditi a qualche filtro? E se la mail viene riconosciuta come spam?".

È sicuramente possibile e consigliabile fare dei test prima degli invii reali, ma è importante comprenderne i limiti.

Letterbox

Uno degli “spam test” più comuni è il check effettuato dando in pasto l’email ad un popolare software AntiSpam, chiamato SpamAssassin.

11 Set 2015

Mosaico: il primo editor di email open source

Meno di sei mesi fa VOXmail ha lanciato la versione sperimentale e liberamente utilizzabile online del suo editor a blocchi MOSAICO.

Sicuramente non primo nel genere (BeeFree, EDM Designer, Free Email Editor hanno tutti una versione più o meno liberamente utilizzabile online), Mosaico presenta alcune peculiarità interessanti, come la possibilità di convertire template html esistenti per renderli editabili.

È di ieri la notizia che MOSAICO è stato rilasciato con licenza open source su GitHub: di fatto, a quanto ci risulta, è il primo editor email di questo livello completamente free software.
La mossa è sicuramente interessante e in parte inaspettata, la parte di editing è sicuramente uno delle feature core di chi offre servizi di invio email.

mosaico template email editor

07 Set 2015

Il Bollettino di EMB: newsletter di Email Marketing

In questi mesi Email Marketing Blog si è rinnovato e ha ampliato sensibilmente il proprio pubblico. 

Stiamo tentando di seguire con sempre maggiore attenzione il mondo dell'Email Marketing, che, nonostante qualche anno fa fosse stato dato più volte per morto, rimane ad oggi il canale di comunicazione digitale in grado di assicurare il maggiore ritorno di investimento.

La newsletter di EMB era in cantiere sin dall'inizio, ma per mille motivi fino ad oggi abbiamo tergiversato  (come da tradizione il calzolaio ha sempre le scarpe rotte), rimandando di mese in mese, anzi di anno in anno, il primo invio.

Newsletter

02 Set 2015

Fare AB-testing nelle tue email potrebbe danneggiarti...

L'AB testing è prassi assai comune nel mondo del marketing digitale, ed è utilizzata per valutare varianti delle landing page, degli annunci Adwords, di interi siti web.

Il funzionamento è piuttosto semplice: si creano due varianti dello stesso messaggio/contenuto/impaginazione, si misurano i risultati dopo un tempo ritenuto ragionevole, si sceglie la variante più performante.

AB Testing

Negli ultimi anni l'AB testing è diventato comune anche nell'email marketing: molte piattaforme offrono strumenti per eseguire test su porzioni del database, variando, nel caso più comune, l'oggetto della mail o altre caratteristiche, per poi eseguire il resto dell'invio con la versione che ha generato più aperture e/o click.

25 Ago 2015

Come funzionano i filtri Antispam?

I filtri AntiSpam utilizzano mix di differenti tecniche per poter identificare le email indesiderate. La tecnica del Blacklisting consiste nell’individuazione di liste di parole, domini o altre caratteristiche da utilizzare come filtro diretto: una mail passa o meno il controllo in base alla presenza di uno degli elementi della lista.

Filtri Antispam

19 Ago 2015

Mailup acquisisce il controllo della spagnola Acumbamail

Ancora movimenti finanziari nel mondo dell'email marketing: è notizia di questi giorni l'acquisizione del 70% della spagnola Acumbamail da parte di Mailup, operazione che fa seguito all'ingresso nel mercato di lingua spagnola dell'ESP italiano, avvenuto nel corso del 2014.

acumba mailuo

03 Ago 2015

Nuovo Logo e Nuovo Template Responsive per Email Marketing Blog

L'estate incalza, il caldo si fa sentire, e finalmente siamo riusciti a mettere mano al vecchio template di Email Marketing Blog, che cominciava a mostrare tutti i suoi anni (in fondo siamo online dall'inizio del 2009!).

13 Lug 2015

Google Postmaster Tools: la gestione dello spam secondo Gmail

In termini di utilità il Google Postmaster Tools non è nemmeno lontanamente paragonabile ai Google Webmaster Tools, ma almeno è un primo passo con il quale Google si avvicina a chi spedisce email verso i server di BigG. Avrei voluto scrivere "si apre", ma in realtà non è una grande apertura, considerando che Yahoo, Microsoft, Libero e altri forniscono strumenti di Feedback loop ben più puntuali e lo fanno, in sordina, da molti anni e, per di più, utilizzando standard aperti di "reporting" (ARF)

L'attivazione dell'accesso al portale necessita di specificare quale sia il dominio DKIM (valore d= della relativa firma) delle email inviate o il dominio del mittente nel caso si utilizzi SPF. La proprietà del dominio dovrà poi essere verificata con l'inserimento di un record TXT nel DNS del dominio stesso.

03 Lug 2015

Il paradosso del Tab Promozioni di Gmail

La decisione da parte di Google di classificare in maniera automatizzata le email promozionali, relegandole in un tab apposito, mandò nel panico gli email marketer di tutto il globo.

Le reazioni isteriche iniziali, comprese quelle di chi tentava di scovare trucchi per trarre in inganno il filtro, con scarsi o nulli risultati, lasciarono presto spazio a inviti più o meno blandi ai propri utenti, perché spostassero le email giunte nel tab promozioni, oppure perché aggiungessero il mittente alla propria rubrica.

tabbed inbox

30 Giu 2015

GoDaddy acquisisce MadMimi, competitor di Mailchimp, e lancia il suo servizio di email marketing

L'acquisizione da parte del colosso dell'hosting statunitense GoDaddy di MadMimi, promettente e frizzante competitor di Mailchimp, avvenuta nell'agosto 2014, ha avuto l'esito che molti si aspettavano: GoDaddy lancia un servizio di invio email dedicato alla piccola e media impresa, integrandolo al suo servizio Website Builder.

L'intera operazione è costata a GoDaddy qualcosa come 45 milioni di dollari, per un'azienda da 250.000 clienti, che dichiarava all'epoca circa 50 milioni di email al giorno.