IP Reputation, Domain Reputation, Sender Reputation, SPAM Filters, SenderScore, Sender Accreditation Programs.

10 Dic 2009

Postmasters League: USA 3 - Italia 0

AOL PostmasterEbbene sì, i postmaster statunitensi fanno il loro lavoro in una maniera molto più aperta ed apprezzabile rispetto ai nostri connazionali. "Perchè?" mi chiedo...

Innanzitutto AOL ha due persone, con nomi e cognomi (Annalivia Ford e Christine Borgia) che scrivono un blog intitolato "Aol Postmaster" dove chi è interessato alla deliverability e in generale ai rapporti con la posta aol può rimanere informato. Non esiste altro blog similare, ma negli States possiamo almeno trovare blog relativi ai servizi di webmail, AOL Mail blog, Gmail blog, Windows Live Mail blog (aka MoreThanMail), Yahoo Mail blog.

AOL postmaster menuMa non è nemmeno questo il punto,

20 Ott 2009

Google: mai visti così tanti virus nell'email come oggi

Google ha recentemente pubblicato un report che riporta l'andamento dello spam ricevuto da google. La rete antispam di Google, gestita da Postini, elabora oltre 3 miliardi di connessioni al giorno.

In particolare, mentre il volume di spam ricevuto per utente è rimasto circa costante in questi anni, il numero di virus propagati via email sembra aver raggiunto in questa seconda parte del 2009 uno dei periodi più floridi mai visti.

Ecco l'andamento del numero di email di spam identificate per utente negli ultimi mesi:

E questo invece il numero di email trasportante virus per utente negli ultimi 2 anni:

03 Ott 2009

SuperTool di MxToolBox: il coltellino svizzero dei postini.

MxToolBoxMxToolBox, sito noto per il suo servizio di lookup delle blacklist, ha recentevemente rinnovato il proprio sito web, aggiungendo alcuni nuovi servizi e raggruppandoli sotto un unico strumento chiamato SuperTool.

Con una semplicissima "ricerca" possiamo effettuare numerose verifiche su un determinato IP o hostname, senza dover ricorrere a decine di servizi differenti. Ecco un elenco dei "comandi" utilizzabili nel SuperTool:

24 Lug 2009

Gmail rende più "permissivo" il blocco immagini

Gmail sblocca le immagini?Da pochi giorni Google ha annunciato una modifica alla sua popolare webmail che renderà più rilassato il blocco delle immagini.

In breve in alcune condizioni Gmail mostrerà le immagini di alcune email senza chiedere conferma e senza che l'utente abbia appositamente scelto di mostrare sempre le immagini per quel mittente.

Fino ad oggi, infatti, a meno che l'utente non selezionasse il "Visualizza sempre le immagini inviate da *********" in tutte le email con contenuti remoti compariva la seguente richiesta:

03 Giu 2009

L'antispam di Yahoo da i numeri... temporaneamente.

Dal 27 maggio Yahoo risponde ad alcuni tentativi di invio con un errore "553 5.7.1 [BL21] Connections not
accepted from IP addresses on Spamhaus PBL.
".

Il problema, confermato da Yahoo,  appare in maniera intermittente e anche per IP che in realtà non sono nella nota blacklist gestita da Spamhaus.

Se avete problemi di deliverability verso Yahoo, quindi, sembra che non si possa far altro che ritentare l'invio sperando di essere più fortunati o aspettare che Yahoo annunci di aver risolto il problema.

26 Mag 2009

Chiude la webmail di dada.net

Avviso webmail @dada.netA soli 4 mesi dall'annuncio della chiusura di lycos.it, accedendo ad una casella sul dominio @dada.net, ho trovato questo messaggio:

AVVISO IMPORTANTE! Dal 15 giugno 2009 non sarà più disponibile il servizio di webmail @dada.net. La tua casella di posta elettronica @dada.net non sarà più raggiungibile. IMPORTANTE, leggi le info!

Il dettaglio riporta poi questo testo:

18 Mar 2009

Publicizza la tua azienda GRATUITAMENTE

"Spam, Now with Real Bacon!" by Flickr user "cobalt123"Ho appena ricevuto su alcuni indirizzi info@ di domini che gestisco una email di questo tipo:

Publicizza la tua azienda GRATUITAMENTE

La nostra azienda produce programmi per Marketing

07 Mar 2009

Giovanni parla di "Deliverability Optimization". Grazie!

Sono un po' stufo di leggere articoli che suggeriscono di inviare email senza usare la parola FREE o di non usare altre determinate parole (inglesi) nel contenuto dei messaggi per migliorare la deliverability e sono piacevolmente sorpreso, quindi, di leggere il post di Giovanni sul suo neonato marketing-web.it, nel quale spiega come l'architettura d'invio sia oggi giorno il fattore più importante nella deliverability optimization.

03 Mar 2009

Qual è la vostra reputazione?

Uno dei meccanisi che regola l'intercettazione dello spam e di conseguenza influenzano la deliverability (la possibilità che un messaggio venga consegnato nella posta in arrivo, piuttosto che in spam o non consegnato affatto) è l'IP reputation.

L'IP reputation (reputazione dell'indirizzo IP che invia un messaggio) viene costruita in funzione prevalentemente del volume di messaggi inviati da un determinato IP, da quante spamtrap sono state innescate, da quante email verso indirizzi non esistenti vengono spedite, da quante segnalazioni di abuso (o in generale spam) sono state fatte.

20 Feb 2009

Libero utilizzerà Memova Anti Abuse: autenticazione e reputazione.

In un comunicato stampa di ieri apprendo che Wind utilizzerà la soluzione Memova Anti Abuse di Critical Path.

In realtà non so se è solo fumo o è cambiato veramente qualcosa: