26 Apr 2011

Email e Facebook: "Send Button" è il nuovo plugin sociale

Facebook "Invia"Ieri Facebook ha lanciato l'ennesima integrazione di messaggistica tra Facebook e il mondo esterno.

Alla faccia di chi sostiene che l'email sia morta, Facebook invece continua a tenere in grossa considerazione la posta elettronica e, invece di sostituirla, cerca di sfruttarla sempre di più.

E' così che da ieri è possibile aggiungere sui propri siti il plugin "send button" che è molto similare al pulsante "like" (mi piace) ma che al contrario del mi piace non serve per condividere qualcosa con tutti, ma piuttosto va utilizzato per condividere in maniera più privata o per lo meno più mirata. Il send button, infatti, permette di inviare un link ai propri amici Facebook, a interi gruppi o anche ad indirizzi email di utenti non Facebook.

Facebook "send" plugin

Utilizzando questa funzione l'utente "email" riceverà un messaggio con subject "Conversation with Nome Mittente" il testo inserito nel box e il link alla pagina "condivisa": speravo in qualcosa di più carino, magari contenente già l'immagine e l'abstract del sito condiviso, ma questo è quello che Facebook ha deciso.

Like plugin with "Send" buttonLa possibilità di aggiungere il pulsante "send" è stata inserita anche all'interno del plugin "like". Così ora si potrà aggiungere in un colpo solo un box che permette sia di fare il like che di usare la nuova funzione di send. Lo stile del pulsante è quasi identico a quello del pulsante like e in tutte le versioni viene affiancato con le stesse dimensioni come si può vedere nei due esempi.

Mi piace o Invia

Poco più di un anno fa Facebook aveva introdotto la possibilità di ottenere l'indirizzo email degli utenti tramite API, poi qualche mese fa con Facebook Messages ha introdotto l'integrazione tra la messaggistica interna e la posta tradizionale. Ora ha aggiunto la "condivisione via email": quale sarà la prossima mossa?

Aggiungi un commento

Filtered HTML

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <blockquote> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.