29 Set 2009

La casella di myspace mail: un flop?

A due mesi dal lancio della casella di posta di MySpace mi sento di poter fare alcune valutazioni, prevalentemente non positive.

Innanzitutto la nuova casella è fruibile solo via webmail: siamo nel 2009 e la gente non vuole legarsi ad un fornitore email. Già l'indirizzo email è un legame fortissimo, ma se non ci sono gli accessi POP3 e SMTP diventa una vera e propria dipendenza. In questo caso, quindi, le funzionalità della webmail diventano fondamentali per decidere se usare o meno la casella.

Ecco come si presenta la "Inbox" della nuova webmail:

Si può subito notare come le righe che mostrano le email ricevute siano molto "ingombranti" e come, quindi, con una dimensione normale del browser si riescano a visualizzare solo 4 messaggi. A mio parere sono pochini. Positivo il fatto che abbiano inserito una preview del testo del messaggi vicino all'oggetto ma avrebbero potuto sfruttare molto meglio lo spazio.

Altro punto dolente è il supporto dei messaggi HTML: come analizzato dai colleghi di Campaign Monitor (e confermato da alcuni semplici test) la nuova nata di MySpace non supporta la renderizzazione dei fogli di stile sia che siano riferiti con il <LINK REL sia inseriti tramite il tag <STYLE nell'intestazione o nel corpo del messaggio.

I CSS vengono supportati parzialmente solo se "inline", ovvero inseriti nell'attributo STYLE="" dei tag HTML ai quali devono essere applicati. Degno di nota che gli stili di posizionamento e dimensionamento assoluto del box model (left, right, top, bottom, width, height) vengono ignorati. Da questo punto di vista il rendering è molto similare a quello della webmail di Google e quindi non cambierà, di fatto, il metodo di creare email HTML.

Disdicevole che dovendo scegliere uno standard al quale allinearsi abbiano scelto di farlo su quello più scarso al momento presente sul mercato (Gmail e Outlook 2007), quando quasi la totalità degli altri client di posta renderizzano correttamente i CSS.

Durante gli esperimenti mi è inoltre capitato che alcune email vengano troncate e non visualizzate completamente. Non sono ancora riuscito a capire quale "contenuto" inneschi il bug, ma di bug si tratta e quindi speriamo venga risolto al più presto.

MailChimp ha pubblicato un grafico che mostra l'andamento delle email inviate mensilmente verso indirizzi di @myspace negli ultimi 8 mesi:

Come si può notare l'uso degli indirizzi @myspace.com sembra ancora molto limitato e in leggerissima crescita. Crescita che se paragonata con la crescita media degli altri fornitori di caselle gratuite diventa una flessione. Molto male per un fornitore che si è presentato come il possibile futuro quarto provider di caselle email a livello mondiale.

Se aggiungiamo a tutto questo il risultato di un nuovo studio di Nielsen che mostra come gli utenti più attivi sui social network abbiano raddoppiato l'uso della posta elettronica nell'ultimo anno direi che il quadro è piuttosto completo e classifica, a mio parere, la nuova email di myspace come flop.

Email usage by social users

Per ora è tutto: aspettiamo di vedere se MySpace ha qualche asso nella manica da giocare!

Aggiungi un commento

Filtered HTML

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <blockquote> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.